Guardarsi

Guardarsi negli occhi, come non avevamo mai fatto.

Guardarsi fino in fondo all’anima e sapere che nessuna parola potrà mai esprimere ciò che abbiamo dentro.

Parlarsi con gli occhi e scegliere di siglare un patto per l’eternità,

porre le nostre promesse infrangibili l’uno nelle mani dell’altra, per sempre.

E quando guardo il cielo sapere che è lo stesso che vede anche lui,

sapere che c’e’, che da qualche parte e sempre con me, con tutto il cuore,

senza lasciarmi mai con il pensiero…

E sapere che non ci sarà mai niente o nessuno che potrà impedire che le nostre anime siano così vicine da sfiorarsi,

nell’incanto di un momento magico che non si spezzerà mai!

Ed avere una speranza per cui vivere,

la consapevolezza che un giorno ci reincontreremo e sarà bellissimo,

al di là di ogni possibile immaginazione…

E pensare che i momenti brutti passati insieme forse non sono stati del tutto negativi se ci hanno portato da qualche parte…

a capire alcuni lati di noi che poi ci hanno fatto avvicinare ancora di più…

E ricordare tutto ciò che sembrava scontato non lo abbiamo mai sottovalutato e ritrovare una felicità che non sapevo più dove avevo nascosto e ripescare finalmente quella serenità che pareva essere volata via.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...