PORTAMI VIA

Portami via,

dagli attimi di vita che non mi appartengono.

Portami via,

da quest’aria umida e malinconica

da questo piovigginio autunnale che opprime l’anima.

 

Portami via, amore,

da questa sottile tristezza

che non vuole abbandonarmi.

Portami via, e portami nei tuoi occhi

dove io possa rivedere il sole finalmente,

 portami nel tuo sorriso

e fammi scaldare al suo tepore.

 

Portami via da questa solitudine

che ogni volta riappare,

detestabile fedele compagna

che si avvinghia a me, inesorabile.

Portami via, ti prego,

dalla mancata gioia di giorni oscuri e nostalgici,

giorni di lacrime indecifrabili

e di struggenti ricordi.

 

Portami via, amore mio, in quella lontana isola,

in quel rassicurante rifugio,

via,

lontano dal male che ci circonda

lontano dalla cattiveria e dall’invidia,

dalla gelosia e dal dolore.

 

Portami via, amore, portami via con te,

e fammi continuare a vivere…

ma… ogni tanto

riportami qui

per ricordarmi tutto ciò che già possiedo,

e insegnami a gioirne.

(dolce luna)

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...