RICORDI

Mi tornano in mente ricordi lontani quando ancora adolescente e libera all’amore,
andavo in bicicletta senza mani…incurante dell pericolo, ma godendone il sapore.
La spensieratezza, la curiosità, la voglia di volare facevano di me, fanciulla in fiore,
bocciolo che nasce alla vita colori pastello di tanta gaiezza….guardavo il mondo e imparavo a sognare.
Tra sprazzi di sofferenza, come gocce di acqua gelida, e la voglia infinita,
di vivere il tutto, una storia, un affetto, un amore…..come una ragazzina
a cui hanno fatto un dono e tu felice ne apri la confezione,senza pensare
che potra essere una amara delusione….
Ma il tempo ti aiuta a guarire, a crescere con essi marginando ferite e dolori,
che cmq rimangono impresse come scritte con una penna indelebile,
che nessuna gomma potrà cancellare, ne il sapone potrà smacchiare.
Finchè un giorno, ti accorgi che il cielo è di nuovo azzurro il sole è caldo,
la luna magica e le stelle splendenti,e senti il tuo cuore sciogliersi come il burro,
la mente navigare tra scenografie nuove e ridenti,ti senti di nuovo adolescente felice,
che scalpita al nuovo domani questa volta consapevole di qualcosa di vero, di grande, di buono…..
Qualcosa che noi già conosciamo, ma in maniera più matura viviamo quel sentimento che ti spinge prepotentemente a dire….Ti Amo!!
 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...