AMAMI

... amami, come nessuno ha fatto mai...
ama le mie spalle...
ama la mia schiena, quellarco
che tanto piace...
ama i miei fianchi.

Amami lentamente...
come se non dovesse mai finire...
non avere fretta, perché il tempo
si è dilatato per noi.

Amami ad occhi chiusi,
guardami con la mente,
guardami con le tue mani...
le tue mani sui miei occhi
e bacia la mia bocca...
le mie labbra ti cercano... sulla tua pelle.

Amami lentamente...
come se non dovesse finire mai...
amami così, in silenzio...
e poi apri gli occhi, che parlano ai miei,
quelle parole che le orecchie
non odono...
quel suono che solo il tuo sguardo
può farmi percepire.

La luna è complice e
ci tinge la pelle di perla...

Amami così...
perché è così che io ti voglio amare...

shadow 

Image Hosted by ImageShack.us

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a AMAMI

  1. Austin ha detto:

    if i could read japenese or what ever i would like it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...