l’amicizia

Tu non hai mai compreso, o sconosciuto,
perche ripagassi
la tua devota amicizia e le squisite attenzioni
prima con più rari ringraziamenti,
poi sfuggendo sempre più la tua presenza,
per non essere costretto a ringraziarti,
e infine col silenzio che seguì
alla nostra separazione finale.
Tu avevi curato la mia anima malata.

Ma per curarla avevi visto il mio male,

conosciuto il mio segreto,
ecco perche ti fuggivo.
Infatti quando il corpo risorge dal dolore
non si cesserebbe mai di baciare la mano sollecita
che ci ha dato lassenzio, pur rabbrividendo
al pensiero dellassenzio,
ma la cura di unanima è altra cosa,
perche allora vorremmo cancellare dal ricordo
le parole sommesse, gli sguardi indiscreti,
e restare per sempre dimentichi,
non tanto del dolore,
quanto della mano che lha sanato.
Edgar Lee Master

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a l’amicizia

  1. Adina ha detto:

    ciao.. bello il tuo blog.. complimenti!!!
    kmq sia volevo chiederti una cosa!!!
    ho visto che hai la scritta arcobaleno su qst intervento
    e vlv sapere se hai usato un codice o
    hai cambiato colori passo per passo!!!
    fammi sapere… baci e passa da me se ne hai voglia… ciao!!!

  2. Angelmary ha detto:

    ♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥
    Molto bello questo blog………
    ti auguro una serena giornata…..
    un bacio…………….Angelmary
    ♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥.:.♥
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...