***SE***

Non gettare la tua sublime anima,
Mai,
Perché non si sa se
e da chi verrà raccolta.
Chiudi gli occhi e pensa,
prova a fermare l’impeto della tua realtà.
Prova ad immaginare d’essere una carezza
una carezza che arriva
con la sua affettuosa ironia.
Anche se giunge dal freddo senza confini
essa ha il potere di bruciarti il sangue.
Ora apri gli occhi.
Anche se non potrai mai vedermi
sappi che sei la mia carezza.

Lukrezia


"

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...