Ti Aspetterò

 

 

ti aspetterò

 

Vedo il mio corpo da qui,
immobile, e sopra un pò di polvere.
Le mani giunte sul petto,
i miei occhi riposano…
è finita…
la fine di una vita che ho odiato,
sofferto, sono finalmente libera da me,
dal mio corpo che… detestavo
perchè mi causava soltanto dolore,
graffi e ferite che
bruciavano un’anima sola.
No, non posso più ritornare
in un mondo distrutto,
me ne vado via abbandono
il mio corpo che muore.
Cade la mia mano inerte
su un prato di fiori
che circondano il mio corpo nudo,
posato su soffici petali…
che rendono dolce l’ascesa
in un mondo in cui posso volare
adesso mi sento libera davvero,
libera per sempre…
Posso così imparare a
volare più in alto,
accanto alle anime che si
posano sopra le stelle.
No, non piangere io continuo a
osservarti in silenzio.
Sarò sempre con te anche
se adesso non ho più un corpo…
Guardati dentro e poi
vedrai che ci sarò,
sarò dentro al tuo cuore che soffre.
Col tempo imparerai a viver senza me
e a convivere con il dolore…
Ti aspetterò su una nuvola,
con in mano il mio cuore
e allora vedrai
quanto male mi hai fatto
in un giorno…

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ti Aspetterò

  1. Giulia ha detto:

    risultatiiiiiiiiiiii(sn giulietta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...