Vorrei

 

 

 

Vorrei stare di fronte a te
 e allacciare le mie dita alle tue
palmo contro palmo
occhi negli occhi
respiro nel respiro.

Vorrei sentire nelle braccia
scorrere la vita che è in te
fonderla con la mia.

Vorrei che le nostre mani
siano le radici che trattengono
i nostri desideri
per ingabbiare i sogni
e trasformarli in realtà.

Vorrei che la distanza
tra i nostri volti
si annullasse lentamente.

Vorrei appoggiare le mie labbra
alle tue
e chiudere gli occhi
e restare così
uniti
sotto il cielo della tua isola
che è il mondo che ci circonda.

paolo carbonaio

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...