Caro Babbo Natale

 

 

 

Caro Babbo Natale
Sto qui ad aspettarti alla luce flebile
e tremolante di una candela,
nel chiarore soffuso di una luce irreale.
Sono qui, idealmente unita
con tutte le mamme del mondo
in una sola preghiera.
Fa’ che la nostra voce arrivi nel cuore
di chi può decidere la pace nel mondo.
Fa’ che le mani dei potenti della terra
non si sollevino per brandire le armi,
ma per salutare la pace…
Non permettere che un solo bambino pianga.
Non permettere che un solo bambino
venga privato dei suoi affetti più cari.
Fa’ che tutti i bambini sorridano
tra le braccia sicure di chi
li ha voluti nel mondo.
Caro Babbo Natale,
volevamo dirti
che i nostri figli sono nati
per camminare felici
nel prato fiorito della vita;
che non sono stati desiderati
per mettere fine alla vita
dei loro fratelli di un diverso colore,
ma per amarli di un tenero amore.
Caro Babbo Natale,
questa preghiera ci basterà per sperare.
Ricordi come ti aspettavamo con trepidazione
quando eravamo bambine?
Non ci hai deluso mai…
La tua magia è ancora viva in noi
che crediamo in te…
Compi ancora questo miracolo d’amore,
portaci in dono tanta serenità,
metti nel cuore dei potenti saggezza e lealtà,
affinché la pace torni a regnare nel mondo.
Vedrai correre tanti bimbi felici
in quel prato…
La tua favola antica continuerà…

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Caro Babbo Natale

  1. Morticia ha detto:

    Sto ridendo……perchè da quando, in quel tempo lontano, Gesù Bambino non mi portò un fratellino con cui giocare, io dico ad ogni bambino che i doni li porta Babbo Natale e nessun altro……ma tu hai rincarato la dose!!!Chissà se sarà tanto potente da fare tali miracoli… beh, almeno è allegro."A chi non aspetta il Natale per essere migliore"… sì, anche questo fa per me.Rido, e ti lascio il mio saluto.Morticia

  2. ╬✞Nadir spaces ha detto:

    http://img237.imageshack.us/img237/5762/animazione3eh8.gifA Gesù Bambinodi Umberto SabaLa notte è scesae brilla la cometache ha segnato il cammino.Sono davanti a Te, Santo Bambino!Tu, Re dell’universo,ci hai insegnatoche tutte le creature sono uguali,che le distingue solo la bontà,tesoro immenso,dato al povero e al ricco.Gesù, fa’ ch’io sia buono,che in cuore non abbia che dolcezza.Fa’ che il tuo donos’accresca in me ogni giornoe intorno lo diffonda,nel Tuo nome.buonweekend aricyaonadir

  3. francesco ha detto:

    CIAO SUAMY SPERIAMO CHE LA TUA PREGHIERA SI AVVERI UN BACIO E DNLCE NOTTE UN KISS

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...