Aboliamo i privilegi dei Parlamentari…Bastaaaaa

Sull’Espresso di settembre 
c’era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato
all’UNANIMITA’ e senza astenuti un aumento di
stipendio per i parlamentari pari a circa Euro 1.135,00 al
mese. Inoltre la mozione è stata camuffata in
modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.
STIPENDIO: Euro 19.150,00 AL MESE;
STIPENDIO BASE: circa Euro 9.980,00 al mese;
PORTABORSE: circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente
parente o familiare);
RIMBORSO SPESE AFFITTO: circa Euro 2.900,00 al mese;
INDENNITA’ DI CARICA: (da
Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00);   TUTTI ESENTI DA TASSE
+
TELEFONO CELLULARE: gratis;
TESSERA DEL CINEMA: gratis;
TESSERA TEATRO: gratis;
TESSERA AUTOBUS –
METROPOLITANA: gratis;
FRANCOBOLLI: gratis;
VIAGGI AEREO NAZIONALI: gratis;
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE: gratis;
PISCINE E PALESTRE: gratis;
FS: gratis;
AEREO DI STATO: gratis;
AMBASCIATE: gratis;
CLINICHE: gratis;
ASSICURAZIONE INFORTUNI: gratis;
ASSICURAZIONE MORTE: gratis;
AUTO BLU CON AUTISTA: gratis;
RISTORANTE: gratis
 
(nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis
per Euro 1.472.000,00).
INOLTRE:
Intascano uno stipendio e hanno diritto
alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni
di contributi
Circa Euro 103.000,00 li incassano con il
rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti),
più i privilegi per quelli che sono stati
Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera.
(Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e
gratis un ufficio, una segretaria, l’auto blu ed una scorta sempre al suo
servizio);
La classe politica ha
causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al
cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !! Far circolare…….si sta promovendo un
referendum per l’ abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari…………
queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in
quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli
italiani……
 
(dal web)

 

ora vorrrei che qualcuno mi spiegasse cosa se ne fanno di quello stipendio astronomico

quando per loro e tutto gratis non sborsano per vivere nemmeno un cent

escono e tutto gratis ma e pazzesco e ora di finirla non se ne può più noi facciamo la fame ma chi si credono di essere perchè nessuno fa nulla perchè questi privilegi

non gli basta lo stipendio casa gratis ecc… ma dove viviamo???? e noi paghiamo …. bastaaa

 

- Tim Burton su Parlamentari

Il Parlamentare è una particolare specie di folletto che vive nei dintorni delle foreste di Barbie Fairytopia, nota in tutto il fantabosco per la capacità di riesce a imbrogliare e a frodare il prossimo di appropiarsi indebitamente dell’ultima polpetta rimasta nel piatto comune.

Parlamentari si nasce, non si diventa. Per cui se volete trovarvi qualcosa da fare datevi al fumo. In ogni caso, se proprio volete sprecare il vostro tempo in attività inutili, eccovi alcuni comportamenti che potrebbero aiutare il vostro processo di "parlamentarizzazione":

  • Mai presentarsi più di una volta alla settimana a Montecitorio, il biglietto del parcheggio è una vera ladrata e con uno stipendio da parlamentare è già tanto che possiate permettervelo una volta al mese.
  • Dire 99 parolacce a seduta. La centesima quando ci si alza. Si chiama buona educazione, selvaggi! Fareste meglio a impararne un po’. Cribbio!
  • Votare anche quando si è assenti, secondo le opinioni di chi ci è seduto a fianco.
    Vanna Marchi è disponibile per lezioni su come si fa.
  • Essere stati condannati almeno una volta nella vita per aver giocato a strip-poker con esponenti dell’opposizione.
  • Avere già ricoperto ruoli di grande responsabilità, come il giurato all’ultimo concorso di "Mister Spiaggia Adriatica 1890".
  • Viaggiare con una auto blu. Non verde, non rossa, non nera. Il perché del colore non si sa. Anch’io ho dipinto di blu la mia auto, ma non sono diventato un parlamentare, per cui forse non è poi così importante.
  • Non aver conseguito alcun titolo di studio. La tecnica migliore a questo proposito è quella di marinare sistematicamete la scuola, tuttavia anche insulti pesanti e continui contro i prof possono funzionare.
  • Essere persone amanti dello sport e sostanzialmente in buona salute. Lo sport prediletto nelle comunità silvane dei parlamentari è lo scazzottamento. Questi simpatici omiciattoli lo praticano fin da bambini, tanto che è diventato una forma di congedo alternativa al "ci vediamo domani". Alcune culture mediocri e sottosviluppate tendono a scambiarlo per una forma di violenza gratuita. Nulla di più sbagliato.
  • "Parlamentare" è la forma abbreviata di "parla elementare", questo lo si deve al fatto che molti di essi hanno solamente una vacua e rozza formazione scolastica.
  • Infilatri le dita nel naso.

Se riuscirai a fare tutto ciò allora potresti diventare un parlamentare, di questo ti accorgerai dagli evidentissimi sintomi: calvizie incipiente, riduzione della statura e fortissima acne sul deretano.

Se invece, miravi a cariche politiche, ti consiglio di visitare il paese di Pustole sul Glande: hanno ancora molte poltrone libere.

copiato da http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Parlamentare

ahahahahahahahahahahahahah me la rido prrrrrrrrrr


 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Aboliamo i privilegi dei Parlamentari…Bastaaaaa

  1. Marianna ha detto:

    si e se parli con loro guadagnano pure poko…..

  2. §uamy ha detto:

    certo sumy si dice l\’unione fa la forza quindi la colpa e nostra e immagino anche io che prendono di più del poco che si sa la verità non e mai tutta sono daccordo con te ciao

  3. sumy ha detto:

    ciao e tu credi che sia solo quello che prendono ?…quello e alla luce del giorno e sai perchè in un pese come il nostro che si parla tanto e non si fa mai niente e normale che succede tutto questo. Non sperare che le cose cambino perchè tutti noi italiani siamo persone che parlano tanto ma non facciamo mai niente per cambiare questo degrato che ci circonda .Anzi nota bene una cosa cambiano e ricambiano ma la linea che seguono e sempre quella affamare le persone e arricchirsi loro < MEGLIO FERMARCI QUI SE NO VA A FINIRE CHE CI VORREBBERO ORE O MAGARI ANNI PER DIRE TUTTO QUELLO CHE NON VA > La colpa di chi è ???????????

  4. ..................... ha detto:

    Socia sono stanca stanchetta, esaurita……………………… Scusa se ti ho fatto spaventare, pero\’ dai, mi sono fatta una bella risatta stasera. Mado\’ sono rimasta stupita leggendo il tuo intervento. Ma che schifo, tanti privilegi. E in nome di che cosa poi mi chiedo ? Si sta meglio in francia credimi. Ste cose non si vedono…. Sembra fantascienza. Dai non possiamo cambiare il mondo. Ti abbraccio e ti mando un grosso bacio.

  5. Lucilla ha detto:

    hem amikonaaaaaa che tu sappia non cercano una portaportafoglio? ehehehehehehesalutoniiiiiisi mi accontenterei ehehehehehe

  6. §uamy ha detto:

    per carmen Sistema attuale:Sei figlio, nipote e adepto di qualche potente che conta all\’interno della Casta?Se si, fermati sei già arrivatoSe no, vai alla seconda opzione?Chi ti elegge se non possiamo decidere i candidati?Ragion per cui ritorna alla prima opzione.In conclusione o formi un nuovo partito politico che conta e ti infili anche tu nella spartizione della pagnotta o cambia mestiere. Rischieresti di invecchiare nell\’attesa…………….Dimenticavo se sei veramente una tosta, devi partire dal basso, Associazioni, elezioni comunali, elezioni provinciali, elezioni regionali e poi …..forse arriverai alla agognata meta

  7. Inneres Auge ha detto:

    Guadagnano troppo e non fanno una sega ( scusa il termine ) per noi, ma tutto per loro.Viva l\’Italia

  8. Rosanna ha detto:

    E comunque si va a votare, e continuiamo a rovinarci con le nostre stesse mani. Gli amici, gli amici degli amici, il cugino, il nonno, e noi ci ripetiamo, nonostante tutto! Siamo il Paese dove le vergogne sono diventate normale amministrazione, dove non tutti i cittadini hanno gli stessi diritti, in barba alla Costituzione, dove la Legge e\’ uguale per tutti, ma Tutti non sono uguali per la legge. Buon pomeriggio!

  9. Carmen ha detto:

    Ed io penso… visto che la comandano loro…come si fa a diventare un parlamentare???Che schifo!Un bacinoCarmen

  10. o ha detto:

    Grande Suamy,con questo post e\’ la pura\’ verita\’ ci sono molti privilegi,intanto a noi ci tartassano aggiungo anche che i parlamentari dovrebbero farsi da parte quando falliscono con il proprio programma di governo,ci vuole gente nuova non le stesse persone da sempre,un abbraccio e una buona giornata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...